giovedì 25 luglio 2013

Cambio direzione (?)

Cambiare direzione 
E farsi una ragione 
che quello che non sei 
Non diventerai 



Da quel lontano (sembra) 2008 sono passate, oltre al tempo, molte cose. 
E sono cambiate molte cose. Allora avevo la passione, quasi irrefrenabile, di scrivere.
Ero un lupo quasi solitario che trovava il modo per esprimersi attraverso la scrittura. 
Poi ho cominciato a fare altro e, attraverso periodi anche molto intensi dal punto di vista dell'impegno, sono arrivato ad oggi. Non ho perso il piacere per la scrittura, anche se l'ho indirizzata verso altre mete, ma non sono più quel lupo quasi solitario.
Amo fare cose insieme con la gente, come le recite e la musica, ma anche il volontariato.
I ragazzi poi mi hanno conquistato e probabilmente, nella prossima stagione, sperimenterò qualcosa di nuovo, un'altra prima volta.
Forse questo blog, visti i motivi per cui era nato, non ha più ragione di esistere. Forse è ora di cambiare direzione, come recita il testo della canzone di cui ho riportato, non a caso, pochi versi che mi hanno colpito dal primo ascolto. 
Forse dovrei cambiare il nome al blog e indirizzarlo verso quella direzione che mi ispira in questo momento. 
Potrei anche aprire un sondaggio, per farmi aiutare da voi lettori, ma, ahimè, non so chi sia rimasto ancora a leggere quel che scrivo, veramente poca cosa da molto tempo a questa parte. 
Ho tutta l'estate per decidere. A presto.

2 commenti:

Ines ha detto...

Ciao Ben.

A te e agli ospiti del Rifugio un saluto e l'augurio di trascorrere vacanze serene.

"Chiuso per ferie", sì, ci sta.
Chiuso "perché forse questo blog.... non ha più ragione di esistere", secondo me, ci sta solo se TU vuoi che ci stia.

Ciao ciao
Ines

Ben ha detto...

Ciao Ines,
quella di chiudere è una vecchia questione, direi quasi un tormentone che ogni tanto ritorna. Quando aprii il Rifugio, lo feci per parlare soprattutto di scrittura e di lettura, ma questo motivo è venuto meno con l'andar del tempo, perché, come nella vita, ci si evolve continuamente. Ti dico subito che chiudere mi dispiace, per vari motivi facilmente immaginabili, per questo sarei più propenso a cambiare... direzione.