martedì 20 agosto 2013

E adesso?

Dopo un po' di riposo in montagna, dove ho riassaporato il gusto di camminare, mi aspettano alcuni giorni di riposo... attivo, a casa, prima di riprendere il lavoro consueto.




Un bel programmino, non c'è che dire!
...

RISULTATO FINALE








4 commenti:

Ines ha detto...

Vuoi pitturare le pareti di casa usando quei preziosi pomodori, Ben?!
Dai, il rosso potrebbe stancarvi, con il tempo. :-)

Un consiglio: usa i pomodori per gli spaghetti (o i bucatini) all'amatriciana.

La ricetta? Arriva, arriva: in romanesco, dall'ottimo cuoco Aldo Fabrizi.
Dammi solo un minuto (un soffio di fiato, un attimo ancora...).
A proposito: come vanno le imprese canore del nostro cantautore?

Ciao
Ines

Ines ha detto...

"Spaghettini alla scapola" di Aldo Fabrizi

Tu moje, doppo er solito trasloco,
se gode co' li pupi sole e bagni,
e tu, rimasto solo, che te magni,
si nun sei bono manco a accenne er foco?
Un pasto in una bettola, a dì poco,
te costa un occhio appena che scastagni;
si te cucini invece ce guadagni
e te diverti come fusse un gioco.
Mo te consijo 'na cosetta cicia
ma bona, pepe e cacio¹ solamente,
che cor guanciale poi se chiama Gricia.
E m'hai da crede, dentro a quattro mura
magnà in mutanne...senza un fiato...gnente...
se gode più de' la villeggiatura.

Buon appetito!
Ines

Ben ha detto...

Non sarebbe male, un bel rosso, ma io sono un patito del bianco, si fa prima, così i pomodori, già fatti per altro nella giornata di ieri, finiranno in cucina, prima o poi, anche per le amatriciane, che in casa non ci facciamo mai mancare, nemmeno come persone. :-)
Oggi ho iniziato la verniciatura delle ringhiere: lavoro lungo e noioso. Mi sa tanto che finirò giusto in tempo per... rientrare in ufficio.

In quanto alle imprese canore, gli impegni sono terminati. Adesso è il momento di... creare.

Dalle nostre parti è la pasta al burro quella per gli uomini soli (per la sete di avventura, perché han studiato da... Dio delle città e dell'immensità).
Ciao ciao.

Ben ha detto...

Quasi finitooooooooo!
Via i pennelli, via la vernice, domani si rimonta tutto! Sì, perché ormai che c'ero, ho dato una rinfrescata anche alle griglie dei rampicanti.